Newsletter 28 – Marzo 2017


Newsletter 28 – Marzo 2017



Burgarella Quantum Healing (BQH) Pain Control

Studio di terapie antalgiche non convenzionali

Burgarella Quantum Healing (BQH) considera il corpo fisico uno schema di informazione, di onde connesse a tutto il resto in una visione olistica; un ologramma. Rappresenta l’insieme di energie sottili programmabili attraverso fenomeni di risonanza elettromagnetica, emozionale e morfica; è inoltre il mezzo con cui si possono aprire spazi di coscienza con possibili sviluppi nella realtà oggettiva.
Per BQH il dolore fisico è la manifestazione di un disagio che può coinvolgere il corpo, la mente e lo spirito di una persona, che possiamo interpretare anche come materia, energia e coscienza. BQH agisce su tutti questi livelli, cercando di ri – armonizzarli, portando così il paziente nella condizione precedente al disagio che aveva causato la disarmonia, secondo il seguente schema:



BQH considera valida in tutti i suoi aspetti la terapia del dolore condotta secondo le linee guida delle Società Medico Scientifiche Internazionali; porta il suo contributo laddove il controllo del dolore non sia considerato soddisfacente da parte del medico curante e del paziente stesso.
Nella fisica classica noi viviamo in una dimensione spazio temporale secondo il principio della causalità. I campi elettromagnetici umani rispondono alle leggi della risonanza e operano in una dimensione che potremmo definire dell’attenzione, dove il principio di causalità è sostituito dal principio di coerenza. Burgarella Quantum Healing (BQH) può essere considerato un campo morfico nel quale i principi della Medicina Quantistica (Entaglement, Discontinuità, Gerarchia Intrecciata) vengono introdotti nella pratica clinica, favorendo il processo di autoguarigione del paziente. Come corpo fisico ed energetico siamo all’interno di un campo di torsione, forma di energia sottile presente ovunque nell’universo. Il campo elettromagnetico del cuore, con il movimento reciproco dei due tori che ne costituiscono il toroide che lo rappresenta, è esso stesso un campo di torsione che crea energia ed è in connessione con la Coscienza Universale. I campi di torsione favoriscono scambi di informazione interagendo con la materia e la loro azione non è influenzata dalla distanza. Nella pratica BQH muove consapevolmente il campo elettromagnetico del cuore e attraverso la riconnessione alla Coscienza Universale genera una forma profonda di consapevolezza che “attiva” il sistema energetico individuale e la “coerenza” in tutti gli organi e i sistemi del corpo. Attraverso la coerenza si ottengono fenomeni di risonanza tra i campi elettromagnetici che convogliano informazioni, influenzandoli.
Burgarella Quantum Healing (BQH) Pain Control vuol portare la sua esperienza nell’ ottenere un soddisfacente controllo del dolore non utilizzando farmaci o composti chimici, né procedimenti fisici in cui sia presente l’utilizzo da parte dell’uomo di energia e di campi elettromagnetici non umani.
BQH Pain Control si prefigge di ottenere un soddisfacente controllo del dolore da parte del paziente attraverso la Relazione di Aiuto tra Scienza e Coscienza.
BQH utilizzerà inoltre la Meditazione Terapeutica® per raggiungere stati di rilassamento passivo profondo, l’ Ipnoterapia verbale e non verbale e l’Autoipnosi per favorire il controllo del dolore attraverso la comunicazione con l’inconscio e l’intervento diretto della mente sui circuiti cerebrali del dolore stesso. Questo controllo, limitato nel tempo dopo l’induzione ipnotica, può essere sempre ripreso dal paziente al domicilio dopo aver imparato metodiche di autoipnosi.
BQH aprirà inoltre degli spazi di coscienza correlati ai meccanismi quantistici della Discontinuità e della Gerarchia Intrecciata che attraverso il fenomeno del «Collasso Quantico» potranno favorire fenomeni di risoluzione del dolore immediati o evidenziabili nel tempo, di durata non quantizzabile.
Intendiamo per Discontinuità l’abilità di ottenere un «Salto Quantico» senza passare attraverso stati intermedi, favorita dall’intenzione che agisce nel campo della possibilità presente ad un livello quantico. Attraverso l’«osservazione focalizzata» contribuiamo alla realizzazione degli eventi attesi tramite il «collasso d’onda».
La Gerarchia Intrecciata rappresenta invece la capacità di ottenere «relazioni circolari causali», quel processo mentale così chiamato nel quale non vi è distinzione tra soggetto e oggetto, del quale puoi avere esperienza nello stato meditativo quando entri in uno stato di «coscienza condivisa» dove puoi percepire il paziente e le sue caratteristiche fisiche e, attraverso l’accettazione senza giudizio, puoi contribuire a risolvere.
 

Flavio Burgarella, cardiologo, fisiatra.


Immagini dal
Workshop Burgarella Quantum Healing (BQH)
Milano 25 e 26 febbraio 2017

ARGOMENTI TRATTATI:

  • Lo studio dei campi elettromagnetici umani.
  • Come muovere il campo elettromagnetico del cuore così da realizzare fenomeni di Entaglement attraverso la risonanza.
  • La percezione di differenti tipi di energia e l’abilità nel focalizzarli in diverse parti del nostro corpo con il pensiero e nel corpo di altri attraverso la pratica del Zhineng Qigong.
  • Come colloquiare con l’inconscio attraverso l‘ipnosi verbale e non verbale.
  • Come Utilizzare le Forme Pensiero.
  • Come raggiungere la Consapevolezza Pura, il Campo di Punto Zero, così da aprire spazi alla Coscienza Universale (discontinuità).
  • Come accedere a particolari spazi di coscienza attraverso la meditazione “Quantum Meditation”, dove semplicemente accettando nostre fisicità possiamo aiutare il paziente a superare tensioni nella coscienza, (gerarchia intrecciata).


Prossimo workshop ROMA
Hotel Tiberio 14-15 ottobre 2017

Salva la data!


Malattia: Prevenire, Curare, Guarire
Modena, Sabato 11 e Domenica 12 marzo

ore 11,40 è prevista la mia presentazione: Curare il cuore, dove presenterò i primi dati sulla ricerca riguardante la possibile rigenerazione cellulare.
(sito web http://www.convegnosullamalattia.it/index.html)


I Ritiri all’Eremo

QUANTUM MEDITATION RETREAT

Lezioni teorico-pratiche dalle ore 9,30 alle 17,00, nella sala conferenze, nel parco e nei luoghi di coltivazione della tenuta.

ARGOMENTI TRATTATI:
– Lo studio dei campi elettromagnetici umani.
– Come muovere il campo elettromagnetico del cuore.
– Pratica del Zhineng Qigong.
– Come colloquiare con l’inconscio attraverso l‘ipnosi verbale e non verbale.
– Esperienze di Meditazione per introdurre gli elementi della medicina tibetana: terra, acqua, fuoco, aria, spazio.
Come accedere a particolari spazi di coscienza attraverso la meditazione “Quantum Meditation”.

Per iscriversi

Prossimo Ritiro di  Primavera
Domenica 26 marzo 2017 alla fioritura del mandorlo.


 Il  titolo della mia presentazione: Medicina Quantistica e Ipnosi Medica
http://www.igorvitale.org/congresso-mondiale-ipnosi/



E’ uscito il mio nuovo libro, 186 pagine di scienza e curiosità, che viene dato in omaggio agli iscritti alla associazione Burgarella Quantum Healing (BQH) nel 2027.