Creazione artistica e creazione spirituale

“Il concetto di creazione è la quintessenza del nostro Insegnamento. Ogni essere ha bisogno di creare, ma la vera creazione non può ricorrere che a elementi di natura spirituale. L’artista che vuole creare deve superare se stesso, deve andare oltre e, attraverso la preghiera, la meditazione e la contemplazione, captare elementi nuovi nei mondi superiori”. In questo modo si scoprirà che le leggi della vera creazione artistica altro non sono che le leggi della creazione spirituale.

Compiendo la propria opera, l’artista intraprende un lavoro di rigenerazione interiore identico a quello dello spiritualista, esattamente come, nel suo sforzo verso la perfezione, lo spiritualista compie su se stesso un lavoro creativo identico a quello dell’artista.

di Omraam Mikhael Aivanhov