Mese: Aprile 2016

La lettura informazionale della realtà

Per addentrarci in questo mondo delle informazioni ricordiamo le scoperte relative alla «memoria dell’acqua» con la quale s’intende come la molecola H20 riesca spontaneamente a sviluppare nella sua fase liquida dei «cluster» (gruppi strutturali) con i quali trattiene e propaga il contenuto «informazionale» di altre molecole seppur altamente diluite in essa. E’ l’approccio utilizzato nelle preparazioni omeopatiche.

Continua